E tutte gustose:

* Il 25 ottobre usciranno le nuove Desert Sessions Volume 11 (Arrivederci despair) e 12 (Tightwads & Nitwits & Critics & Heels). Tutto confermato, l’etichetta sarà la Matador Records. Tra i musicisti coinvolti ci sono Billy Gibbons, Les Claypool, Stella Mozgawa (batterista delle Warpaint), Carla Azar (Autolux e tanti altri progetti), Mike Kerr (basso/voce dei Royal Blood) e Jake Shears (frontman dei Scissor Sisters). Speriamo tutti abbiano fatto abbondante uso di droga al momento delle registrazioni. E speriamo che anche questo doppio volume sia una bomba.

* Nick Cave ha annunciato su theredhandsfiles che settimana prossima uscirà il nuovo album. Si chiamerà “Ghosteen” ed è un doppio album che conterrà nella parte 1 otto canzoni e nella 2 invece tre pezzi (due canzoni normali ma lunghe e un pezzo in spoken word). Ha una copertina molto peculiare.

* Sempre ad ottobre (e più precisamente venerdì 11) uscirà il primo disco solista di Kim Gordon, intitolato “No home record”. Al suo interno nove pezzi tra cui i due recenti singoli Sketch artist (video qui sotto, ascoltatelo che è molto bello) e Air BnB (lo trovate qui) e anche quel pezzo di tre anni fa intitolato Murdered out di cui avevo parlato qui.

* Chiudiamo con un gruppo che non conoscevo per niente ma che ho scoperto tramite Kexp (oramai una delle mie migliori fonti). Si chiamano Big Thief, sono di New York, hanno già fatto uscire tre dischi e a breve uscirà il quarto (il secondo che buttano fuori nel 2019) che si intitola “Two hands” (sempre l’undici ottobre). Non ho altre info su di loro e per ora non ho nemmeno ascoltato i lavori precedenti ma mi sono comunque innamorato di questo pezzo intitolato Not: