Due breve graphic novel ad argomento musicale che ho letto di recente:
*“Dieci giorni da Beatle” di Sergio Algozzino (Tunué, 2013): è la storia di Jimmie Nicol, batterista inglese che nel giugno del 1964 ha sostituito per 10 giorni Ringo Starr, ammalato, in una tournè mondiale con i Beatles. Un’esperienza che è passata come un uragano nella sua vita e, finito il breve periodo, un ritorno alla normalità non è mai stato tanto duro. Un libro interessante soprattutto per chi questa storia non la conosce così bene.
*“Kurt Cobain – Quando ero un alieno” di Danilo Deniotti e Toni Bruno (Edizioni BD, 2013): una storia sulla crescita di Kurt Cobain fino alle incisioni di “Nevermind”, la particolarità è che (semplificando) il buon Kurt del fumetto “riconosce” tutte quelle persone affini a lui perché in qualche modo alieni (quindi rappresentati fugacemente con la classica faccia da essere dell’Area 51) nel senso di differenti dal modo tradizionale e tradizionalista di pensare e comportarsi). Da qui il titolo ovviamente citazionistico e l’idea è buona ma in generale  ho sentimenti contrastanti: il problema maggiore è che le cose raccontate le so bene, fin troppo bene e che il tutto viene raccontato molto velocemente, per cui purtroppo non mi ha preso come avrebbe dovuto. Però complimenti per i disegni di Toni Bruno.

Annunci