Sembrerebbe che torni Mtv Unplugged, uno dei più bei format dell’oramai non più emittente musicale. Sì perché a quanto pare c’è un progetto per fare nuove puntate di questo storico format con cui tanti di noi adolescenti degli anni novanta sono cresciuti.
Potrebbe essere una porcata ma voglio comunque fare un gioco di fantasia e chiedermi: che unplugged mi piacerebbe sentire?
Più di tutti i Decemberists, Pj Harvey, Beck, i Pearl Jam, i Qotsa (ma non una roba come questa, per favore) e Damon Albarn che rifà pezzi di tutti i suoi progetti, idem con Mike Patton. Anche un unplugged coi controcazzi di Mark Lanegan (con i pezzi belli però). Poi? Emiliana Torrini potrebbe essere un nome interessantissimo. Di nuovi artisti sicuramente Shron Van Etten e, perché no, i Rokkurro. Anche qualsiasi cosa possa coinvolgere Rabia Shaheen Qazi lo compro a scatola chiusa.
Insomma, ho citato i soliti nomi che spesso compaiono su questo blog (lasciando fuori tipo i Calexico il cui ipotetico unplugged non sarebbe così diverso dai pezzi originali anche se lo ascolterei comunque subito). Nel momento in cui pubblicherò il post mi verranno in mente altri quindicimila nomi ma sarà troppo tardi oramai.
Ora tocca a voi, qual è il vostro sogno senza spina?
(nota: nell’articolo linkato si parla di un fantomatico Mtv Unplugged dei R.a.t.m. ma non ne trovo traccia da nessuna parte, mi sa che se lo sono inventato).

Annunci