“From here to eternity” (Shockdom, 15 euro) è una delle graphic novel più sinceramente divertenti che abbia letto negli ultimi anni. Ho riso un sacco e l’allegria suscitata mi ha accompagnato per un bel po’.
Di che si tratta? Di una storia molto semplice: un gruppo di ragazzini cerca un nuovo cantante per il loro gruppo punk/hc (i Punk Arrè), si ritroverà a condividere il palco e le avventure ad esso correlate con un vecchio inacidito e arrabbiato col mondo dal nome Emilio Fugazi.
Disegnato in maniera semplice, fluo, esagitata, a volte schizofrenica, ma adattissima alla storia, “From here to eternity” è un mash up riuscitissimo di Tuono Pettinato, Skiantos e Scott Pilgrim. Complimenti al giovane Francesco Guarnaccia (classe 94… cribbo come sono vecchio) ad aver tirato fuori dal cilindro un’ottima storia.
Leggetelo, riderete di gusto, vi appassionerete alla storia, vi verranno alla mente tantissimi ricordi della vostra gioventù punkrock e vi sentirete meglio!
Qui una recensione dal sito Fumettologica.

Annunci