Il primo concerto dell’anno, anche se arriva tardi, ha sempre un sapore speciale. E sono ancora più felice visto che i protagonisti della serata sono stati i Please che al Bloom hanno presentato il loro nuovo disco intitolato “Here”. Bravi, anzi bravissimi come e più del solito, riescono a spazzare via la stanchezza dell’orario inoltrato e la noia dell’attesa (l’artista spalla non ha aiutato, anzi).
Risentire in mattinata il disco più volte è una soddisfazione: piacevole, emozionante e sognante, abbatte i confini della brianza per portarti in giro per il mondo.
Una serata speciale per un gruppo speciale che ha fatto un disco speciale, bravi!
Questa è Back and forth:

Annunci