A distanza di 4 anni da “La scelta”, tornano gli Psychovox con un disco nuovo: si intitola “Somnus” ed è stato presentato settimana scorsa all’Acropolis di Vimercate. Visto che non ho potuto esserci spero in altri concerti e di accaparrarmi il ciddì al banchetto, come si faceva una volta.
“Somnus” è completamente autoprodotto come gli altri lavori del trio e contiene 7 canzoni. Come antipasto mi godo La corsa dell’elefante (qui il video), confido di fare un’abbuffata quanto prima. Nel caso non riesca a resistere posso comunque sentirmelo anche su Spotify.

Annunci