Se i due singoli non mi avevano convinto del tutto, ascoltando “Lightning bolt”, decimo e per ora ultimo lavoro dei Pearl Jam, la sensazione è stata ancora peggiore: poche idee e sfruttate male, ballate sottotono, arrangiamenti banali. Insomma nonostante Vedder sia tornato finalmente in gran forma ho nelle orecchie un disco inutile.
O, come l’ha definito qualcuno, un disco da Virgin Radio.
Insomma fate voi, ma se il livello continua ad essere questo spero vivamente in una futura carriera piena di tanti concerti e di pochissimi album.

Annunci