Chiudiamo novembre con due notiziuole:
* I Kyuss Lives decidono alfine di cambiare nome. La formazione composta da Garcia, Oliveri, Bjork + Fevery, probabilmente convinta dalla causa intentata di Homme e Reeder (o forse è uscito il verdetto e l’hanno persa?) d’ora in poi si farà chiamare Vista Chino. A quanto si dice sono già al lavoro per fare un disco. Resta però una domanda: perché un nome così brutto?
* Dopo la notizia di Grohl di ritorno nei Qotsa, ecco un altro figliol prodigo in rientro: Nick Oliveri fa la pace con Josh Homme e farà una comparsata in questo fatidico nuovo disco, ma solo come cantante in un pezzo. Forse per sdebitarsi dall’ospitata di Homme in un pezzo dell’ultimo disco dei Mondo Generator, chissà.

Annunci