Le Desert Sessions mi hanno sempre affascinato tantissimo come idea. Se non sapete di cosa sto parlando qui c’è un breve riassunto di questo progetto folle e divertente. E psichedelico. E drogato.
Poi ovviamente anche la location ha contribuito notevolmente al fascino: Rancho De La Luna, Joshua Tree, sul limitare del deserto (cioè qui). Un posto perfetto (qui qualche foto).
Fino a poco tempo fa possedevo solo l’ultimo volume pubblicato, invece adesso sono un fiero possessore anche degli altri (grazie grazie!) e ve ne parlerò in breve (così, tanto per bullarmene senza motivo) ma senza riportare i kilometrici titoli di ogni volume (sorry):
Volume I/II (1998 – Man’s Ruin): registrato in 3 giorni da Josh Homme con la sua band dell’epoca (The Acquitted Felons) sotto l’effetto di funghi allucinogeni, si tratta del volume più psichedelico, dilatato e largamente strumentale. È anche l’unico volume che non contiene canzoni che sono poi finite sui dischi dei Qotsa.
Tabellino: 10 tracce – Quasi 40 minuti.
Pezzo preferito: Cake (Who shit on the?).
Volume III/IV (1998 – Man’s Ruin): completamente diverso dal precedente, questo volume ha canzoni fatte e finite. Il livello resta altissimo, grazie anche ai numerosi partecipanti (19 se ho contato bene) nonostante sia quella con minore durata.
Tabellino: 10 tracce – Circa 34 minuti.
Pezzo preferito: Nova.
Volume V/VI (1999 – Man’s Ruin): per ora il volume che mi piace meno, quello più cazzone (ah, le marcette di Josh Homme).
Tabellino: 11 tracce – Quasi 40 minuti.
Pezzo preferito: A#I.
Volume VII/VIII (2001 – Man’s Ruin): questo invece è il volume che ai primi ascolti risulta più sottotono, in realtà esce abbastanza bene alla distanza.
Tabellino: 13 tracce – Quasi 40 minuti.
Pezzo preferito: Nenada.
Volume IX/X (2003 – Ipecac/Rekord Rekord): per ora purtroppo è l’ultimo volume, quello con anche Pj Harvey in mezzo ai rudi uomini del deserto (ma lei rimane la più tosta di tutti). Ed è anche il primo che ho avuto, comprato anni fa al momento della sua uscita.
Tabellino: 14 tracce – Circa 44 minuti.
Pezzo preferito: a pari merito Dead in love e Powdered wig machine.

Annunci