Sciarade (Icelandic music pt. 2)

Perché questo titolo? Beh, perché oggi si parla di un bel personaggio di nome Einar Tönsberg, titolare di due progetti che piacerebbero a Michael Stipe (Charades, pop skill, ricordate?):
* Eberg: avrete sicuramente già capito il perché del il nome del progetto solista del protagonista della nostra enigmatica storia. Aveva iniziato ad incuriosirmi con Inside your head (video), canzone che ha goduto di una certa notorietà per essere stata inserita in una puntata di Oh Sì ed è tratta dal suo secondo disco “Voff voff” (2006). Tra le mie mani però c’è il suo ultimo album, “Antidote” (2010), che è davvero bello. Dream pop, indie pop, electropop malinconico, non ci si fa mancare niente. Nemmeno un video molto particolare (file under: toilette, bel look) per The right thing to do.
* Feldberg: questa volta si tratta di un duo con la bravissima cantante Rosa Birgitta Isfeld. Molto più classicamente pop anche nei suoni e negli arrangiamenti, il disco d’esordio “Don’t be a stranger” (2010) rimane in realtà molto interessante e ben caratterizzato visivamente dai due, con un bello stile retrò: la copertina del disco e il video di Sleepy rendono bene l’idea.
Prossimamente (ma temo molto più in là) la terza parte.

MP3: Eberg – Been thinking of you

MP3: Feldberg – Dreamin’

Annunci