So long and thanks for all the fish!

Ho scoperto di aver superato la trappola nostalgia, ora riesco a sentire i dischi della mia formazione senza per forza cadere in un baratro di ricordi. Ora li ascolto, ne traggo piacere e riesco a tenere a distanza il resto.
Un disco che avrebbe potuto benissimo attivare la botola se non avessi disinnescato il congegno è il bellissimo debutto omonimo dei Three Fish: side project di Jeff Ament dei Pearl Jam che già dal primo ascolto tantissimo tempo fa aveva mi aveva subito conquistato. A distanza di tanti anni (il disco è del 1996) suona benissimo, non mostra segni del tempo o cedimenti strutturali. Solido ed elegante, come i suoi racconti di vita ittici e le sue splendide canzoni: Laced, Solitude, All messed up, Silence at the bottomSong for a dead girl.

MP3: Three Fish – Laced

Annunci