Motorizing.

Ho letto con molto divertimento l’autobiografia di quell’icona di Lemmy, mente, cantante e bassista dei Motörhead: intitolata “La sottile linea bianca” (in originale “White line fever”) e scritta con la giornalista Janiss Garza, a partire dall’infanzia del nostro Ian Fraser Kilmister (è nato il 25 dicembre del 1945, cribbio, lo facevo più giovane) è un susseguirsi di cannonate di ironia e aneddoti intriganti spesso ai limiti dell’incredibile in cui viene incarnato in pieno il trittico immortale di eccessi
* droga (soprattutto anfetamine. Famosissima la scena in cui il dottore gli dice che non ha più sangue umano nelle vene. E non dimentichiamo questa meravigliosa frase! Da sottolineare anche l’importanza dell’alcool: Avevo in tasca una bottiglia di Jack Daniels: trovo sempre che sia di grande aiuto per smaltire una sbornia)
* sesso (uno dei motori trainanti della sua vita e un altro degli aspetti più ricorrenti nel libro, dopotutto ha iniziato a suonare la chitarra proprio perché scoprì piaceva alle ragazze)
* rock’n’roll.
Restiamo su questo terzo punto (sento già dei buuuuuuu): dagli esordi coi primi gruppi, in seguito con i Rocking Vicars e soprattutto con uno dei gruppi inglesi più importanti di space rock e psichedelia: gli Hawkwind. Per giungere poi agli immortali Motörhead, con i loro tantissimi dischi, cambi di formazione, collaborazioni e infiniti tour in giro per il mondo (da sbellicarsi alcuni aneddoti su concerti nell’Europa dell’est ai tempi della guerra fredda e su quelli tenuti nei paesi scandinavi). È ormai consuetudine considerare i la band come un gruppo metal, anzi come gli inventori dello speedmetal. In realtà concordo con quello che dice Lemmy: eravamo una blues band in realtà. Nonostante suonassimo a una velocità supersonica, il sound era riconducibile al blues, almeno per noi; probabilmente non era così per tutti gli altri.

Insomma, si dice che i Motörhead facciano sempre la stessa canzone da 35 anni, una canzone che non mi dispiace affatto. E meno male che c’è un personaggio come Lemmy (sul quale è uscito anche un film).

Annunci