People have the power.

Andare a prendere un cd preciso sulla lunga mensola. Lasciar scorrere il dito e all’ultimo momento cambiare idea optando per qualcosa di inaspettato. Un disco che avevo leggermente sottovalutato, un lavoro a cui purtroppo non avevo prestato la necessaria attenzione all’epoca dell’acquisto (era il 2003) nonostante l’impressione più che positiva.
Sto parlando di “You are free” di Cat Power: 14 canzoni che sono un piacere per le orecchie. Tanti ospiti illustrissimi (Eddie Vedder, Dave Grohl, Warren Ellis) ma non intrusivi, anzi discreti e perfetti per esaltare le doti di Chan Marshall.
Una scelta ideale per questa primavera novembrina.

Annunci