Maremma magnolia!

Ieri sera ho visto sentito i Melvins.

Alla serata Macello Magnolia / Fiorella Mannaia c’era il pienone. Davanti a me la difesa schierata dei Boston Celtics mi impedisce di andare a canestro, ma soprattutto di vedere. Negli spiragli che si creano scorgo la bellissima capigliatura di King Buzzo e ogni tanto la sa faccia seria ed accigliata (lui mi ha sempre messo soggezione, a voi no?). Ogni tanto (ma di rado) anche la testa del bassista Jared Warren. I due batteristi non sono pervenuti al mio sistema visivo. Al contrario dei timpani che ringraziano sentitamente per due ore di deflagrante e ottimo magma sonoro.

Probabilmente in una location migliore o almeno con più possibilità di visione sarebbe stato un concerto incredibilmente bello. Così (aggiungetevi la mia schiena a pezzi che mi faceva perdere la cognizione della musica. Sì, sono vecchio, ok? Lo so, non infierite) non me lo sono goduto come avrei voluto e dovuto.

Annunci