Un suono di volgarità le ingoia palpiti…

Un regalo da parte degli Stardog, e un regalo non si rifiuta mai. QUI potete scaricare aggratis le canzoni che fecero parte di quella registrazione fatta per pochi adepti, intitolata “Come una febbre mi brucerà”, fotografia di un periodo e di una formazione che ora è cambiata.

Era tempo fa, era la primavera del 2005, e come si sa, le cose mutano sempre in fretta.

Altri segni, altri sogni, altri sintomi.

Ora innamoratevi di Annie Glick, ridete e piangete con lei, sognatela di notte, lasciatevi cullare.

Annunci