Blow me with the jet sex!

Piccolo regalo natalizio: qui trovate la mia recensione a “Blow” dei Ghinzu, band poco conosciuta ma piuttosto interessante. Anche perché provengono dal Belgio e definiscono la loro musica (ma senza riscontro) pure belgian rock’n’roll in a japanese style. Di stile però ne hanno da vendere sebbene abbiano bisogno di crescere e di iniziare a pensare in grande. Buona lettura!

Annunci